Health & Fitness

Lo sport all’aria aperta? Meglio di quello in palestra!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fare sport all’aria aperta, soprattutto in vista della bella stagione, è particolarmente indicato, poiché è stato appurato che, ad ogni seduta d’allenamento outdoor, si migliora tra le altre cose la funzione cardiovascolare, con conseguente dilatazione dei vasi e fluidificazione sanguigna, con conseguente riduzione del rischio d’infarto e di ipertensione arteriosa.

I benefici per l’intero organismo sono vari, questi i principali:

  • Si potenzia l’attività dell’apparato respiratorio, aumentando la produzione di ossigeno
  • Aumenta la produzione vitaminica, soprattutto della vitamina D, favorita dalla conseguente esposizione solare, con un notevole assorbimento di calcio e  fosforo, sortendo perciò un effetto curativo e preventivo rispetto ad alcune malattie del sistema osseo, come l’osteoporosi.
  • Aiuta a ridurre la massa grassa a favore della massa magra, contenendo il rischio di sovrappeso corporeo, obesità e disfunzioni metaboliche
  • Aumenta la flessibilità articolare riducendo notevolmente l’incidenza delle patologie osteo-artrosiche;
  • Incrementa la forza e porta ad un conseguente aumento della massa muscolare
  • Respirare aria pura e fresca favorisce inoltre un maggiore scambio e apporto di ossigeno ai muscoli rispetto ad una comune attività in palestre, portando così ad un miglioramento della performance sportiva.

L’estate è ormai vicina e il tuo allenamento outdoor ti aspetta…

 

Write A Comment