Entertainment

I migliori film in uscita a Gennaio 2018

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il 2018 è iniziato e sono tanti i film in uscita in questo mese ecco quindi una lista dei migliori, c’è ne per tutti i gusti.

Lola + Jeremy: genere commedia, regia di July Hygreck, con Syrus Shahidi, Charlotte Gabris, Tom Hygreck, Sylvain Quimène, Laura Boujenah.

Jeremy e Lola decidono di creare un video diario della loro storia d’amore. Lo riguarderanno solo dopo dieci anni. Lola non resiste e scopre qualcosa che non avrebbe dovuto sapere. Ferita, lascia Jeremy che da quel momento farà di tutto per riaverla, perfino mettere su un gruppo di strampalati Super Eroi.

The Midnight Man: genere horror, regia di Travis Zariwny, con Gabrielle Haugh, Robert Englund, Lin Shaye, Grayson Gabriel, Emily Haine, Kyle Strauts.

Alex è adolescente che vive con sua nonna Anna, malata. Durante una sopraluogo in soffitta, la giovane trova le indicazioni per un gioco che, se svolto correttamente, risveglierà “l’uomo di mezzanotte”: un essere malefico che trasforma in realtà ogni incubo. Inizialmente, Alex e gli amici pensano che il gioco sia innocuo ma ben presto si renderanno conto che l’uomo di mezzanotte è qualcosa di molto più letale di quello che credevano. Ad allertarli sul pericolo che corrono è il dottor Goodberry che, in visita alla nonna, riesce a percepire la presenza del nemico.

L’uomo sul treno:  genere azione, regia di Jaume Collet-Serra, con Liam Neeson, Vera Farmiga, Patrick Wilson, Sam Neill, Elizabeth McGovern.

Michael, venditore di assicurazioni, viene invitato da una misteriosa sconosciuta a scoprire l’identità di un ladro nascosto sul treno che giornalmente prende per spostarsi prima che il mezzo giunga alla sua ultima fermata. In cambio, avrà una cospicua somma di denaro. Mentre lotta contro il tempo per risolvere l’enigma, Michael si rende conto di essere involontariamente parte di una cospirazione criminale in cui è in gioco la sua stessa vita e quella di tutti i passeggeri.

Ella & John: genere drammatico, regia di Paolo Virzì, con Helen Mirren, Donald Sutherland, Christian McKay, Janel Moloney, Dana Ivey.

Per sottrarsi alle cure dei medici e dei figli ormai adulti, Ella e John si danno alla fuga. Lui svanito ma forte, lei acciaccata ma lucidissima, si regalano un’avventura per le strade americane, da Boston a Key West a bordo del loro vecchio camper, e tra momenti esilaranti e altri di autentico terrore, ripercorrono l’appassionata vicenda di un amore coniugale che sembra destinato a regalare rivelazioni sorprendenti fino all’ultimo istante.

Tutti i soldi del mondo: genere biografico, regia di  Ridley Scott, con Michelle Williams, Christopher Plummer, Mark Wahlberg, Charlie Plummer, Romain Duris, Marco Leonardi, Timothy Hutton, Olivia Grant.

Luglio 1973. John Paul Getty III, nipote sedicenne del magnate del petrolio Jean Paul Getty, viene rapito a Roma da una banda di criminali calabresi che chiede alla famiglia un riscatto di 17 milioni di dollari. Gail, la madre del ragazzo, si rivolge a nonno Jean Paul, il quale rifiuta categoricamente di pagare. Da quel momento inizia una triangolazione fra Gail che insiste per portare in salvo suo figlio, il miliardario che non cede alle richieste dei rapitori, e un ex agente della CIA, Fletcher Chase, negoziatore esperto nel recuperare uomini e cose.

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.