Style

Tempo di maglioni di natale,imbarazzanti e non

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ormai siamo agli sgoccioli di quest’anno e le feste si stanno avvicinando velocemente, quale momento migliore per pensare alla parte divertente delle cene natalizie?

Allora vorremmo proporvi una wishlist dei migliori maglioni natalizi da farvi regalare e da regalare ad amici e parenti per strappare un sorriso!

La prima proposta è il classico dei classici, il maglione con la renna. Il suo naso può essere un pon pon rosso oppure una lampadina, l’importante è che risalti!

 

Questi maglioni potete reperirli principalmente su Amazon, ma anche su Asos!

La seconda proposta sono i più sobri e intramontabili maglioni norvegesi. L’uso di diversi colori e disegni è una delle caratteristiche. Di solito si lavoravano grandi superfici monocrome affiancate ad altre grandi superfici monocrome. L’abilità di mischiare i colori offre infinite possibilità di disegni e modelli, nonché di lavorazioni al di là del “liscio” e “rovescio”, per creare effetti di ruvido, trecce, “perle” (motivi in rilievo), rotoli. L’uso dei colori e dei modelli varia da zona a zona e le variazioni, a loro volta, dipendono dall’oggetto che si produce. Le trame lineari sono spesso monocrome con il prevalere del bianco o offwhite e sono caratterizzati da intrecci complessi in orizzontale e verticale, prediligendo la “treccia” come motivo decorativo. I disegni, invece, prevalgono sui maglioni. Alcuni motivi sono legati principalmente alla tradizione religiosa o alla vita dei pescatori, con simboli di buon auspicio e buona pesca.

L’ultimo tipo di maglioni che spopolano durante le feste sono quelli ironici e divertenti con disegni che prendono in giro le figure delle feste o che si riferiscono a qualche episodio accaduto durante l’anno. Ma ci sono anche quelli che ritraggono i principali protagonisti dei cartoni animati/film in veste natalizie. Eccone alcuni esempi:

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.