Health & Fitness

Curry, il tuo nuovo migliore amico

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il curry è un mix di spezie usato in oriente, in particolar modo in India. Conosciuto anche con il nome di Masala questa miscela di spezie comprende tradizionalmente: il cumino, il coriandolo, il peperoncino, il cardamomo, la cannella, la curcuma, il fieno greco, i chiodi di garofano, il pepe nero e lo zenzero.

Le sue principali caratteristiche sono le proprietà antinfiammatorie, antineoplastiche e antibatteriche vero toccasana per l’intestino. Da non sottovalutare le sue proprietà nutrizionali, che, assieme a quelle curative, riescono ad esercitare un’azione benefica, a vantaggio del nostro organismo. Non dimenticatevi nemmeno il fatto che il curry possiede delle importanti proprietà dimagranti. La curcuma riesce a bloccare la sintesi delle molecole che sono coinvolte nell’infiammazione, in questo senso possiamo dire che il curry esercita un’azione antinfiammatoria e contribuisce a dilatare i vasi sanguigni e, quindi, a contrastare il colesterolo. Il curry è utile per lo stomaco, perché aumenta il livello dei succhi gastrici e il cumino, nello specifico, si dimostra valido contro i problemi intestinali: meteorismo e gonfiore addominale. I chiodi di garofano, anche questi contenuti in questa miscela di erbe, svolgono un’azione antibatterica, molto importante per regolarizzare la flora intestinale e per contrastare le infezioni del cavo orale. Il curry ha, inoltre, notevoli proprietà dimagranti e per questo può essere utilizzato nell’ambito di diete ipocaloriche. Sono soprattutto il peperoncino e lo zenzero a favorire il consumo di calorie. La cannella agisce rallentando il senso di fame. Dopo avere letto dei benefici di questa magnifica spezia ecco una ricetta da leccarsi i baffi (ben curati).

GLI INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 600 gr di pollo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di curry
  • 200 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio di semi
  • zenzero
  • sale

PREPARAZIONE:

Lavare il pollo e tagliarlo a pezzetti, tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un’ampia pentola antiaderente con uno spicchio d’aglio, il sale, lo zenzero e l’olio di semi. Aggiungete il pollo, nel frattempo in un bicchiere mescolate curry, farina, zucchero ed il latte. Una volta rosolato il pollo aggiungete il composto che avete preparato, girate e fate cuocere per circa 5 minuti. Si può accompagnare il piatto con il riso basmati.

Non resta che dire, curry che ti passa!

 

 

Write A Comment