Entertainment

Star Wars: gli ultimi Jedi con protagonista Daisy Ridley

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In uscita nelle sale italiane il 15 dicembre , gli ultimi jedi , è il penultimo capitolo della
trilogia della saga Star Wars.
Star Wars è un film di fantascienza, avventura e azione diretto da Rian Johnson con, nel ruolo di protagonista Daisy Ridley.

La giovane e bellissima combattente ha 25 anni  prima di intraprendere questa avventura stava per abbandonare la recitazione; è quello che ha rivelato il regista J.J. Abrams, che ha diretto l’attrice ne Il risveglio della Forza e tornerà per Episodio IX, durante una recente intervista apparsa su Vogue: «All’inizio ha raccontato che era pronta a chiudere con la recitazione. Lavorava in un pub». Prima di essere scelta per interpretare l’eroina misteriosa del settimo episodio, infatti, la Ridley aveva solo recitato in ruoli minori in alcune serie britanniche. Ora è una delle attrici più ambite di Hollywood.

Ecco cosa pensa di lei Rian Johnson, regista de Gli Ultimi Jedi: «Proprio come Rey, ha questo talento straordinario che sembra uscito dal nulla, e penso che questo sia solo l’inizio per Daisy».
E così come quasi sempre accade con una saga amata come Star Wars, i fan entrano in fibrillazione al minimo indizio. Prima ancora che il titolo ufficiale di questo Episodio VIII di Guerre Stellari fosse rivelato, il finale di Il risveglio della Forza aveva lasciato in sospeso molte domande che speriamo trovino risposta nel film di Rian Johnson.
In ordine sparso: Rey, cioè il personaggio di Daisy Ridley, è una Skywalker? O una Kenobi? Perché Luke si è autoesiliato? Come mai Rey sa usare già i poteri Jedi? Perché R2-D2 si è attivato all’improvviso?
A questo proposito Johnson, che stava già lavorando su Episodio 8 quando J. J. Abrams stava scrivendo il suo Risveglio della Forza, ha ammesso di aver richiesto ad Abrams una modifica: voleva che nel finale del VII fosse R2D2 ad accompagnare Rey da Luke, non il nuovo droide BB-8. Perchè? E volete vedere la sexy Ridley nel suo ruolo?

Allora correte al cinema armati di popcorn.

Write A Comment