CNA Ferrara: moda e spettacolo

IMG_3870Venerdì 5 settembre ha avuto luogo, nella stupenda cornice di Piazza Castello a Ferrara, l’atteso evento annuale di CNA “La moda in Castello”.

L’evento, patrocinato da Camera di Commercio e da Provincia e Comune di Ferrara, è stato presentato da Laura Sottili e Alessandro Pasetti. Il compito di fare gli onori di casa è affidato alla presidente provinciale CNA Irene Tagliani e alla presidente di Federmoda Maria Grazia Zapparoli.

Anche in questa edizione, lo staff di CNA Federmoda, guidato dalla responsabile provinciale Amelia Grandi, e coadiuvato dalla locale agenzia MadeEventi, ha prodotto uno spettacolo di primo livello. Merito soprattutto delle numerose aziende locali che, nonostante le difficoltà del periodo, continuano a dimostrare che il tessuto imprenditoriale del territorio è più vivo che mai.

Le aziende che hanno portato i loro abiti in passerella sono “Non solo sabbia”, con sede a Migliarino, con i suoi abiti per la prossima stagione autunno/inverno, Atelier “Il Sogno”, di Ferrara, con gli stupendi abiti da sposa, CromiaFX di Portomaggiore, con creazioni variopinte, pezzi unici realizzati a mano, ispirate agli anni ’70, “PittiFur” di Ferrara, con pellicce giacche e gilet, e boutique “Prima Donna” di Ferrara. Oltre agli abiti, sono scesi in passerella gli accessori con le cinture artigianali di “Inpell” di Ostellato, e gli occhiali da sole di “Punto di vista”, con sede a Bondeno.

Anche la cura di corpo e capelli ha avuto il proprio momento con le acconciature di “PuntoX i Parrucchieri” (sedi di Ferrara, Codigoro e Argenta) ispirate al film “La grande bellezza” e il make-up e bodypainting di “Wellness & Beauty” di Codigoro.

Sfilata nella sfilata, l’uscita con le creazioni dei giovani stilisti che, quest’anno, hanno partecipato al concorso indetto da CNA Federmoda “La moda in castello siamo anche noi” che mette in palio uno stage di 6 mesi presso il prestigioso AF Group di Milano. I 5 finalisti (Pasquale Montuoro, Sara Armellin, Flavia Gandolfi, Silvia Bertolazzi e la vincitrice Valentina Minia) premiati presso la sede di CNA Ferrara lo scorso 3 luglio, hanno presentato i propri abiti, realizzati da tre aziende ferraresi associate alla CNA: Confezioni Debora, Confezioni Grazia e Sartoria Laura Mode.

L’edizione 2014 ha visto la presenza di numerosi ospiti che si sono esibiti tra le varie uscite delle indossatrici. Oltre alle esibizioni del Jazz Studio Dance di Silvia Bottoni, menzioniamo, direttamente da “Ballando con le stelle”, la ballerina ucraina Anastasia Kuzmina che ha incantato i presenti con un sensualissimo tango, seguita dalla performance di Alessandra Marchetti, campionessa mondiale world pole dance, una disciplina che mescola forza e grazia. Non ultimo, Antonio Casanova, che conosciamo per le sue apparizioni a “Striscia la notizia”, che ha dato mostra delle sue abilità di illusionista.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *