SBK Misano 2014: presenti!

sbk_misano2014_bemagazine_gara2_20firma

Dopo la bellissima esperienza di inizio maggio in quel di Imola, BE! Magazine fa il bis e vi porta a Misano Adriatico per seguire il settimo round della “SBK Eni Fim World Championship”.
Già di primo mattino l’atmosfera è effervescente ed i tantissimi tifosi giunti sulla costa romagnola per seguire l’evento, in attesa che i piloti scendano in pista, invadono paddock e zone circostanti in cerca dei loro beniamini e per la classica foto insieme alle “ombrelline”. Qui in Romagna il motociclismo è quasi una religione e, complice la bella stagione, Misano è invasa da un’onda di centauri, che approfittano dell’evento per farsi un bel weekend tra amici, fidanzata e famiglia.

sbk_misano2014_bemagazine_superpole37Ovunque ci si giri, salta subito all’occhio un numero ricorrente, quel 58 che è sinonimo di Marco Simoncelli, al quale è intitolato il circuito romagnolo; in concomitanza del weekend dedicato alla SBK, presente il padre Paolo,  è stata infatti inaugurata la “Sic Gallery”: un allestimento fotografico permanente che in quindici immagini racconta la carriera dello sfortunato campione di Coriano, dagli esordi in minimoto procedendo nelle varie tappe che lo hanno reso indimenticabile protagonista della storia del motociclismo.

sbk_misano2014_bemagazine_ssp_02Veniamo ora alle gare: in Supersport abbiamo assistito alla “rinascita” di una casa storica del motociclismo italiano, quella MV Agusta che con Giacomo Agostini toccò vette mai più raggiunte e che qui a Misano è tornata a trionfare, guidata dal francese Cluzel. E’ stato il primo gran premio del nuovo corso MV, che dopo la rottura con il team russo Yakhnich è ora direttamente gestita dal Reparto Corse: come inizio non poteva andare meglio!sbk_misano2014_bemagazine_ssp_05

sbk_misano2014_bemagazine_gara2_16Gara1 e Gara2 di Superbike hanno visto le Kawasaki in gran spolvero, con Tom Sykes protagonista di una strepitosa doppietta (la terza della stagione) e che vede consolidarsi sempre di più il primato in classifica (+39 rispetto a Guintoli, arrivato quarto); Loris Baz è secondo davanti a Marco Melandri, che in Gara2 ha provato più volte il sorpasso ma è stato ben controllato dal pilota francese. Stesso podio quindi per le due gare, con il resto dei piloti italiani purtroppo non al massimo della forma.sbk_misano2014_bemagazine_gara2_02

Come per Imola, teniamo a rivolgere un particolare ringraziamento agli addetti alla sicurezza del circuito, disponibili e sempre gentili nonostante il caldo e le tante persone da controllare (avete una gran pazienza!) e naturalmente alla sig.ra Sandra Strazzari dell’ufficio stampa per averci accreditato in questo magnifico evento.sbk_misano2014_bemagazine_ombrelline32

Vi lasciamo alle immagini di questo weekend passato in pista, dividendo le gallerie in tre sezioni: una dedicata ai “momenti rubati” ai box, in pit-lane e gironzolando per i paddock, la seconda con alcune immagini delle moto in gara e sul podio e la terza, immancabile, con le paddock-girls e le ombrelline presenti a Misano Adriatico.

Buona visione, a presto con il prossimo evento seguito da BE! Magazine.

Fotografie di Lore Ferrara www.photopink.net

You may also like...

1 Response

  1. 2015/01/28

    […] quali noi di BE!Magazine abbiamo partecipato, ad esempio le fantastiche giornate passate ad Imola e Misano per il campionato […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *