Emily, una mamma in copertina

La copertina di questo mese è dedicata ad una delle nostre “belle scoperte”, una modella che ha affrontato con successo tre “Battle of Beauties” e adesso raccoglie il meritato premio. Ma anche una ragazza genuina, spontanea e molto femminile, che dopo questi mesi posso definire un’amica, sebbene solo virtuale. Si ripresenta a voi con un’enorme novità nella sua vita… novità che avrete già intuito dal titolo! Spazio dunque a pensieri e parole di Emily.

Ciao Emily, bentornata su queste pagine.
Ciao a tutti, mi fa piacere essere di nuovo qui con voi per un’ultima volta, molto contenta del risultato…

Prima domanda d’obbligo: hai scelto di presentarti col tuo solo nome… come mai? Ci sveli il tuo cognome?
Sì, ho scelto solo il mio nome perché lo trovo semplice e bello così com’è; Zanussi, il mio cognome, è troppo impegnativo!

Se sei in copertina, è perché hai affrontato ben 3 delle nostre “Battle of Beauties”. Cosa pensi abbia colpito i nostri lettori? Solo la bellezza o c’è altro?
Sicuramente la prima cosa che hanno notato è stata quella, mentre delle risposte forse hanno apprezzato la mia spigliatezza e sincerità!

Ma tanti voti significano anche tanti amici su internet… Come usi la Rete? Ti piace avere amici virtuali o solo mantenere i contatti con chi già conosci… o magari quelli che ti servono per lavoro?
Per lavoro non ho nulla, chi mi vuole contattare per lavoro lo fa nei vari siti… e amici virtuali anche… non mi piace conoscere gente diversamente dalla normalità, dalla maniera tradizionale; gli unici amici che ho su internet sono quelli che conosco già!

Sei modella per hobby, ma il tuo lavoro principale è un altro. Ce ne parli un po’?
Lavoro in una concessionaria Nissan da un anno come amministrativa, ho trovato lavoro subito dopo essere uscita da ragioneria perché ho avuto la fortuna che la signora che ho sostituito andasse in pensione proprio quell’anno, quindi cercavano un’apprendista e io ho fatto al caso loro! È un lavoro di grande impegno e responsabilità, un po’ come tutti i lavori… quindi ci adattiamo e lavoriamo sodo.

Di solito chi appare su BE! Magazine ne ottiene degli ottimi contatti e nuovi servizi fotografici. Tu invece ti sei fermata, ma per un motivo meraviglioso. Questo è il momento di svelarlo… del resto, hai appena risposto parlando al plurale…
Eh già! Sono in dolce attesa e il panciotto già si sta facendo vedere…

Come hai dato la notizia al tuo fidanzato?
Semplicemente non arrivava il ciclo, così abbiamo fatto il test insieme e… stavamo per svenire entrambi dalla contentezza!

Quando nascerà e come lo chiamerete?
Nascerà verso metà febbraio, so già che è una femminuccia e si chiamerà Giselle!

Accetteresti di posare con il pancione, come Demi Moore e altre grandi star hanno fatto in passato?
Non accetto più di posare facilmente, però se ci fosse occasione, mi piacerebbe… le cause devono essere buone, mi deve piacere il compenso, che per una donna incinta deve essere sicuramente maggiore, e lo scopo delle foto…

E dopo la gravidanza, invece, riprenderai come prima la tua carriera da modella o pensi che cambierà qualcosa nell’approccio alla professione?
Assolutamente mi dedicherò solo al mio lavoro (che dovrò tenermi stretta) e a mia figlia, e penso già sia abbastanza questo!

Alena Chorna, Silvia Dall’Angelo e Sara Grazioli, le tre ragazze che hai sfidato. Tra di loro chi è la più bella, secondo un tuo giudizio personale?
Domanda molto ristretta… fra quelle che ho sfidato mi è piaciuta Silvia, mi è sembrata molto semplice e a grandi linee quella più vicina a me fisicamente… bella ragazza…

E qual è stata invece la domanda che ti ha messo più in imbarazzo, se ce n’è stata una?
Be’, nessuna di quelle sul sesso non mi ha lasciata proprio indifferente e in generale domande personali come se mi piace ammirarmi o che rapporto ho con la bellezza; lo so, faccio la modella, ma rimango una ragazza semplice per la quale la bellezza conta come per le persone normali… insomma non è al primo posto e… neanche al secondo o al terzo, ci traggo vantaggi perché può essere un lavoro in più, tutto qui!

Ci fai un bilancio della tua carriera da modella finora? Le esperienze più interessanti e quelle deludenti…
Beh, quelle più deludenti sicuramente sono state quelle con gli amatori… non tutti, ma della maggior parte non sono rimasta per niente contenta delle foto e in generale non mi sono divertita.
L’esperienza più interessante e più soddisfacente è stata quella a Modena, la mia prima, con il fotografo Marcello Incerti: davvero grandioso, divertente, appassionato e gran belle foto, le più belle! Non mi sono annoiata un attimo con lui e tutto è venuto con grande spontaneità e naturalezza…


Posare senza veli davanti ad un fotografo ti ha mai messa a disagio?
Un paio di volte mi sono accorta, nonostante il mio ragazzo fosse sempre con me, che capitava che alcuni fotografi fossero concentrati più sul mio corpo che sull’obiettivo; mi dava parecchio fastidio, infatti in quei casi finivo sempre prima del previsto… per il resto tutti molto professionali fortunatamente…

E i tanti complimenti al tuo seno, arrivati anche nei commenti alle tue Battle… li vivi con piacere o con noia?
Ho un bel seno, perché nasconderlo o far finta di non apprezzare i commenti? A volte però avrei piacere che apprezzassero anche qualcos’altro, questi maschietti, piuttosto che sempre le solite cose…

Cosa pensi dello scandalo-cocaina che tanto ha fatto discutere a Luglio? C’è del marcio nello showbiz?
Degli angioletti come li vediamo in televisione non lo sono e non lo sarà mai nessuno… fanno vedere un lato di loro sempre e solo positivo, ma sono esseri umani, è certo che possono sbagliare e fare anche loro le proprie cavolate. Arrivati ad un certo livello in televisione è come se si potessero permettere di tutto perché sono vip, si sentono immortali… poi qualcuno se ne pente e continua la propria carriera pulita e con passione, altri invece, nonostante le apparizioni in tv o nel gossip, preferiscono rimanere inabissati nel loro mondo, per quanto continuino a sorridere alle telecamere! Penso siano poche le persone nel mondo dello spettacolo che riescano a rimanere lucide, umili e con i piedi per terra!

In conclusione… cosa sognavi di fare nella vita 5 anni fa e cosa sogni adesso per il tuo futuro?
5 anni fa? Avevo 15 anni, vivevo ancora nel mio mondo, anche se devo dire che non è che mi sia svegliata proprio tanto tempo fa… (ride) mi piaceva da morire stare in discoteca, avevo provato a fare la cubista, sognavo di fare la cubista, mi sentivo che un giorno sarei diventata come la protagonista della canzone di Max Pezzali “La Regina Del Celebrità”… ma non avendo la macchina e neanche le mie amiche, era difficile riuscire a viaggiare di notte, a volte sola, per andare a lavorare in qualche discoteca dove mi chiamavano per andare a fare “il provino”!
Questa passione non è mai cessata fino a quando ho conosciuto il mio ragazzo, perché poi piano piano è svanita… i primi 2 anni ho continuato ad andare a ballare e a lavorare un paio di volte al mese, ma poi mi sono resa conto che preferivo stare con lui, uscire con gli amici per una bibita, stare soli insieme a fare una passeggiata e tutte queste cose… perché no, alcune volte anche andare a ballare, ma ormai il mio ex sogno è solo un bel ricordo adolescenziale… ora il mio sogno è solo quello di avere una famiglia felice. Un sogno semplice, ma anch’esso impegnativo alla mia età!

Questo sarebbe il momento del saluto esclusivo in video, ma alla futura mamma concediamo un po’ di tempo in più… ce lo invierà in seguito.
Ringraziamo Emily per le foto che ci ha inviato e vi ricordiamo che potete trovarne altre sul suo profilo Modelshoot.
Se però volete lasciarle un messaggio di complimenti o di auguri, non siate timidi… lasciatelo qui!

You may also like...

4 Responses

  1. alc says:

    complimenti alla bella Emily per la meritata copertina sul Be! Magazine ma soprattutto congratulazioni alla futura mamma!

  2. Anna Voig says:

    faccio un enorme augurio ad Emily, che ho avuto modo di conoscere tempo fa, quando eravamo giocatrici di tennis.
    in bocca al lupo per la tua dolce attesa, ti auguro tutta la felicità e la gioia
    un bacione!

  3. andy says:

    due chiappe e tette fantastiche …altro che! nn si é fatta fare queste foto per mettere in luce il suo cervello…finiamola co st’ipocrisia

  4. bentelan says:

    Cara Emily , sei una bella donna, sensuale, moderna, ma smettila con l’ipocrisia dell’imbarazzo. quando si posa nude non lo si fa per far vedere la propia anima ma per far soldi con il proprio corpo. per cui sii coerete, e facci vedere di più!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *