Donati 20 Euro ad Emergency

Ogni promessa è debito e noi non ce ne dimentichiamo, anche se tanto tempo è passato da quando avevamo annunciato lo scopo benefico di questo sito. Finalmente abbiamo degli sponsor ed iniziamo da subito a dare il nostro contributo ad associazioni che sapranno come utilizzare il nostro denaro…
Certo, la prima cifra potrà sembrarvi ridicola, ma questo è “il valore” del nostro sito al momento. Noi speriamo che sia solo il primo passo e che col vostro aiuto questo possa diventare un appuntamento mensile, con contributi in lieve crescita nel tempo!

Per questa prima donazione, la scelta è ricaduta su Emergency, una ONG talmente conosciuta che è probabilmente superfluo spendere altre parole sulle sue attività. Mi limito a linkarvi il loro sito internet www.emergency.it; molti di voi hanno sicuramente Paypal, quindi vi segnalo che Emergency accetta anche questa comoda forma di donazione, come potete vedere cliccando qui. Contribuite anche voi, sono sicuro che sapranno utilizzare al meglio i vostri e i nostri soldi!

Eccovi la prova della nostra donazione (per i più scettici):

Ricevuta donazione Paypal per Emergency

Per me è bellissimo vedere finalmente realizzarsi il sogno di fare del bene attraverso un sito “un po’ frivolo” a cui mi sono dedicato con così tanto impegno e voglio dunque ringraziare chi ha contribuito a trasformarlo in realtà: i ragazzi dello staff ed “esterni” che ci hanno regalato degli articoli; i nostri primi sponsor, crearti.eu e messaggi-online.it, senza i quali non avremmo avuto la cifra da devolvere; voi lettori, perché senza le vostre visite non avremmo mai trovato alcuno sponsor; i “vip“, gli agenti e tutti quei personaggi che hanno accettato un’intervista per un sito che non era un marchio conosciuto, perché senza di loro non avremmo avuto alcun visitatore. Ce ne sono stati anche tanti (ma proprio tanti!) che ci hanno snobbati, derisi, chiudendoci la porta in faccia: mi auguro di riuscire a convincere tutti loro a cambiare idea, se non oggi, con le nostre iniziative future.

Ancora grazie di cuore a tutti!

You may also like...

2 Responses

  1. lukebel says:

    Ottima cosa…Finalmente gli “sforzi” iniziano ad essere ripagati.
    Si comincia sempre con poco e speriamo di poter aumentare gradualmente:)
    Nel nostro piccolo stiamo crescendo…..

  2. Bravi ragazzi, io sono con voi 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *