NikkiLee… vi ha fatti impazzire!

Dopo un mese ricco di soddisfazioni per BE! Magazine (citazione su TgCom, “debutto” su rivista cartacea grazie al settimanale Di Tutto), è tempo di ripartire e lo facciamo con quest’intervista alla splendida NikkiLee. NikkiLee è la terza modella ad arrivare in copertina dopo la “trafila” delle “Battle of Beauties“, la prima straniera (quindi questa pagina è anche tradotta in inglese). Ormai un’amica, ci ha svelato qualcosa in più della sua vita, parlando di presente, passato e futuro… Scoprite cosa ci ha detto… e lasciate un commento in fondo alla pagina!

International users can click here for the English version of this double interview

Ciao NikkiLee, bentornata su BE! Magazine per l’intervista estesa che ti sei senz’altro meritata. Cominciamo dal principio… Come hai iniziato a fare la modella? C’è qualche aneddoto particolare dei tuoi esordi che ricordi con piacere?
Sono finita a fare la modella per caso, ero una ballerina di supporto, e una sera il cantante per cui ballavo m’informò che la ballerina con cui facevo coppia era malata, quindi non c’era bisogno di me… ma per entrare gratis nel locale, avrei dovuto fotocopiarmi le tette e così ho fatto. Quella sera nel locale c’era la mia immagine sul palco!!! Il fotografo di un quotidiano mi corse dietro e mi pregò di fare una foto per una pubblicità, in topless, e così ho fatto… fu stampata a tutta pagina… e dicono che il resto sia storia!

Se sei su questa copertina, è perché hai vinto 3 testa-a-testa sul nostro sito… Come pensi di essere riuscita a far colpo sui nostri lettori a tal punto da avere così tanti voti?
Non so davvero rispondere a questa domanda, sono solo grata che così tanta gente abbia dedicato del tempo a votare per me… devono avere un debole per le bionde tettone, immagino! (ride) Ma le altre tre ragazze erano semplicemente uno schianto

Non possiamo negare che questo significa che hai anche molti fan su internet… Ti piace fare amicizia online? Ti tieni in contatto con i tuoi fan di internet?
Sono una vera geek di internet, sono su tutti i siti, Twitter, Myspace, Facebook, ecc…
Credo che per una modella sia importante restare in contatto con i propri fan, sono loro quelli che ci mettono dove stiamo. Mi piace chattare con tutti loro, di tanto in tanto fanno anche un salto sul mio forum, il che è piacevole… www.nikkilee.co.uk, se avete voglia di chattare!
(sorride)

Ti sei scontrata con Nicole Lazzarini, Flavia e Jeneffa. Chi è la più carina delle tre, a tuo avviso?
Tutte e tre erano uno schianto in una maniera completamente diversa, ognuna aveva il proprio modo di essere sexy

Le auto sono state spesso legate alla tua carriera: hai vinto Fast Car Wannabe, sei stata Miss Fast & Furious, Miss Promo per USC e la vincitrice di Breast of Britain. È accaduto solo per caso o sei un’appassionata di automobili? C’è qualche modello in particolare che ti piace? E sei affascinata dagli uomini che guidano delle belle macchine?
Amo le mie auto, ho elaborato la mia automobile anni fa e sono stata avvicinata con la richiesta di lavorare in uno show… e tutto è partito da lì: ho costruito una solida base di fan che non mi lasciano mai sola quando partecipo a qualche gara! (sorride)
La mia auto preferita è la Subaru o, come le chiamiamo noi, “Scooby”… Hanno un suono così eccitante! E mi piace l’uomo che ci sa fare con la propria macchina!

Quando gli Italiani pensano a delle famose modelle glamour inglesi, tutte hanno qualcosa in comune: un seno grande! Perché gli uomini inglesi sono così ossessionati dalle tette? Non dovrebbe essere una aratteristica delle donne mediterranee?
Non ho idea del perché gli uomini inglesi amino le tette grosse, ma non ne faccio un dramma: io le ho grandi e sexy e vanno bene per me! (sorride) Vorrei che fossero più grosse, però!

Tu sei una di queste modelle col seno grande, quindi devo chiedertelo… Hai mai avuto l’impressione che “ti mettano in ombra”? Non ti secca affatto quando gli uomini non riescono a guardarti negli occhi a lungo?
Niente affatto, è divertente… Chiedo loro di che colore siano i miei occhi e la maggior parte delle volte mi dicono la misura del reggiseno! Le mie tette sono lì per essere guardate, quindi non mi posso lamentare.

Un’altra caratteristica di cui vai orgogliosa è il tuo essere bionda. Non hai mai avuto i capelli scuri? Non devi combattere il pregiudizio secondo cui “bionda significa stupida”?
Sono nata con questo colore, l’ho ereditato dalla mia nonnina, non ho idea se scurirà quando sarò più anziana, ma mia nonna è stata bionda fino al giorno in cui è deceduta. Molte persone pensano che io sia fortunata ad avere questo colore, ma ucciderei per essere una mora riccia! Oh beh, potrei sempre comprarmi una parrucca, immagino! (sorride)
E no, non mi disturba l’etichetta di bionda stupida: quando qualcuno mi conosce, capisce che sono ben lontana da quell’etichetta!

Com’è fare la modella in Inghilterra? Lo consiglieresti ad una giovane ragazza che ha l’intenzione di provarci? È facile fare una buona carriera se te la meriti, o dipende tutto dagli “sponsor”, magari sessualmente legati alla ragazza?
Il mondo della moda nel Regno Unito fa schifo al momento, ci sono troppe ragazze che credono di poter fare la modella… e lo fanno gratis! Quindi, c’è meno lavoro per le professioniste! È un lavoro molto duro, mi ci sono voluti secoli per arrivare a questo punto della mia carriera, ma lo amo; non lo consiglierei, però: ho avuto molti bassi, insieme agli alti. Non è facile guadagnarsi da vivere con questo mestiere, lo dico sinceramente.
Se sei abbastanza fortunata da venire sponsorizzata da qualcuno o ingaggiata da una buona agenzia, puoi avere la strada spianata… o se sei davvero disperata, arriva pure in cima passando di letto in letto, ma ricorda che la gente se ne accorge sempre!!! Preferisco essere conosciuta per aver lavorato sodo, piuttosto che per gli uomini con cui ho dormito per ottenere il ruolo!

C’è un tipo di fotografia che preferisci?
Vado semplicemente pazza per il glamour: i capelli vaporosi, le ciglia lunghe, la macchina del vento… Mi sento proprio a casa quando interpreto questo stile! Me la cavo bene anche con il commerciale e con il fetish, però (sorride)

So che c’è un film in arrivo per te! Cosa ci puoi dire di già al riguardo?

Ho ottenuto un ruolo in un film intitolato “Thugs, Mugs and Violence”: è molto crudo e in stile East End, come piace a me! (sorride) Interpreto una ragazza viziata, che viene rapita. Non posso rivelare troppo, dovrete aspettare e vedrete, ma dovrebbe uscire a Natale… e avrete davvero occasione di sentirmi urlare a squarciagola!

E ci sono altre occasioni per i tuoi fan di ammirarti nel futuro prossimo?
Ci sono un bel po’ di progetti in cantiere, sono appena diventata la testimonial di una linea di costumi chiamata Rockardi, poseremo presto per questo e ne parleranno stampa e tv… sono molto felice per tutto ciò! Sto anche lavorando maggiormente come “ring girl” negli incontri di boxe e combattimento nella gabbia, inoltre farò sempre gli eventi legati ad auto e moto! (sorride) Il mio sito ha tutte le informazioni aggiornate

Sei single o fidanzata al momento? Com’è il tuo uomo ideale?
Sono single al momento, nessuno riesce a resistere ai miei frenetici ritmi lavorativi, quindi… ci sono proposte? Mi piace il curry e l’uomo che sa farmi ridere!

In conclusione, verifichiamo quanto tu sia influenzata dagli stereotipi: se dico “Italiani”, cosa ti viene in mente?
L’unica parola che mi viene in mente è sexy! Va bene per tutti voi?

Anche se non vive in Italia, NikkiLee ha rispettato la tradizione del saluto, mandandoci addirittura un video… Eccolo a voi:

In chiusura, ringrazio NikkiLee per le foto che ci ha inviato e vi ricordo tutti i link per restare in contatto con lei: il suo sito ufficiale www.nikkilee.co.uk, il suo myspace www.myspace.com/therealnikkilee ed il suo facebook http://www.facebook.com/TheRealNikkiLee. Alla prossima!

You may also like...

2 Responses

  1. robby says:

    meglio la precedente copertina con raffaella.

  2. sergy says:

    meglio la fuccillo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *