I dieci seni più belli

Seno, tette, puppe, poppe, zizze, zinne, minne, bocce, pere, meloni, mammelle… Anche stavolta, come per la classifica dei sederi, comincio con la tiritera sui vari modi di chiamare questa parte del corpo femminile… Una parte del corpo capace di regalare un sorriso agli uomini da sempre, prima nel periodo dell’allattamento e poi nell’età della maturità. E gli uomini sono molto sensibili al fascino di un bel seno, come dimostra la grande partecipazione che c’è stata per questo sondaggio: quasi 600 votanti per circa 2000 voti complessivi! Scopriamo allora insieme chi ha le tette più belle del mondo (con un occhio di riguardo per le Italiane…)

free image host

10° Posto: Eva Green. Si comincia dall’attrice francese, vista anche nel ruolo di “Bond girl”, ma lanciata da un regista italiano, Bernardo Bertolucci, che l’ha fatta debuttare nella pellicola del 2003 “The Dreamers”. Un film d’autore, dunque, che però presentava anche diverse scene in cui Eva poteva mostrare la sua bellezza ed in particolare il suo seno, grande e naturale.

free image host

9° Posto: Elena Santarelli. I nostri lettori preferiscono decisamente il seno naturale (meglio se grosso). C’è dunque un solo decolté rifatto tra le magnifiche dieci ed è quello che viene unanimamente riconosciuto come il miglior risultato della mastoplastica additiva. Il nuovo seno di Elena Santarelli è infatti perfettamente proporzionato al suo corpo (eccezion fatta per il periodo dell’Isola dei Famosi, quand’era molto dimagrita) e seppur con qualche remora, è ammirato anche dai più accaniti nemici del bisturi… E poi la Santarelli nelle nostre Hot10 è ormai di casa!

free image host

8° Posto: Sabrina Ferilli. È stata a lungo il sogno erotico degli Italiani (e per molti lo è ancora); Diario di un vizio, La bella vita e il mitico calendario realizzato per Max sono state occasioni per ammirarla in tutta la sua prorompente bellezza. Gli occhi profondi, l’immagine da “donna del popolo”, antidiva, e soprattutto quell’esplosiva quinta misura ne hanno fatto un sex-symbol che i nostri lettori non hanno dimenticato…

free image host

7° Posto: Keeley Hazell. Avevo preannunciato un certo “nazionalismo” dei nostri votanti ed infatti c’è solo una ragazza che non ha mai lavorato in Italia… La sua presenza ha quasi un valore simbolico: in assenza di Eve Wyrwal, Lucy Pinder, Michelle Marsh, Malene Espensen e così via, tocca a Keeley tenere alta la bandiera delle “Page Three Girls”. Una tradizione tutta inglese, una serie di belle ragazze diventate famose semplicemente mostrandosi in topless su quotidiani e riviste, senza bisogno di reality o di fare le “prezzemoline” in tv… Una grande idea, che speriamo di vedere importata in Italia, prima o poi!

free image host

6° Posto: Laetitia Casta. I Francesi la amano e l’hanno scelta come loro Marianna per questo decennio; anche gli Italiani la amano… e lei ama un Italiano (Stefano Accorsi). La bella attrice corsa dovrebbe essere presa come esempio da tutte le giovani aspiranti modelle: agli uomini piacciono le curve, non le modelle anoressiche! Laetitia, con le sue forme, è stata una splendida presenza sulle passerelle più importanti del mondo e, adesso che è quasi un’attrice a tempo pieno, un po’ ci mancano anche i suoi simpatici incisivi leggermente sporgenti… ma di sicuro il merito di questo piazzamento (prima tra le straniere) non è dei suoi denti!

free image host

5° Posto: Alessia Marcuzzi. Eeehh… Lo vedi, Alessiuccia, che non è stata una buona idea ridurti il seno? Gli Italiani adoravano “le tette della Marcuzzi” e ricordo ancora la disperazione quando la presentatrice del Grande Fratello dichiarò di essersi sottoposta ad un intervento per ridurle… Probabilmente se non l’avesse fatto, il piazzamento sarebbe stato ancora più alto! Ma, come dimostra la Hot 10 sui calendari, il ricordo di quello che fece per Panorama è ancora vivo e così per la foto dimostrativa abbiamo scelto una di quelle immagini…

free image host

4° Posto: Alessia Mancini. Un quarto posto che vale quasi come un secondo, visto che Alessia e le due ragazze che la precedono sono davvero arrivate ad un paio di voti di distanza! Anche Alessia, a suo modo, è un’eccezione: la dimostrazione che anche un seno proporzionato, sotto la quarta, può essere considerato bellissimo. Ed un’eccezione anche perché è l’unica, tra le dieci, a non essersi mai mostrata in topless né in film, né in servizi fotografici: l’immagine qui a fianco proviene infatti da una storica paparazzata di diversi anni fa…

free image host

3° Posto: Manuela Arcuri. Ad aprire il podio, l’attrice di Latina che da troppo tempo non vediamo protagonista di un programma televisivo o, ancor meglio, di un servizio come quelli che realizzò a cavallo del 2000. Un’altra maggiorata naturale per la nostra classifica, un’altra bellezza tutta italiana. Manuela era giovane, formosa e non aveva problemi a mostrarsi, per un bravo fotografo o per esigenze di copione. A quale “emergente” potremmo paragonarla?

free image host

2° Posto: Melita Toniolo. Ed ecco subito la risposta alla mia domanda… Melita Toniolo, bella, mediterranea, prosperosa e tanto gentile nel concederci l’intervista esclusiva che avete letto sulle pagine di BE! Magazine. È sicuramente suo il decolté più bello “dell’ultima generazione” e ci auguriamo tutti che continui a mostrarlo con generosità, premiandola con questa medaglia d’argento. Oh, e poi questo significa che ho il numero di telefono di colei che porta in giro il seno “vicecampione del mondo” (e adesso pare pure sia single)… Posso vantarmi con gli amici?

free image host

1° Posto: Elisabetta Canalis. Quanto siete sorpresi a leggere il nome della vincitrice? Immagino molto poco… Ormai non so più cosa dire per commentare questi piazzamenti, mi sembra evidente che che i nostri lettori adorino Elisabetta Canalis al limite dell’ossessione… Con questa, siamo già a 5 citazioni (tra le quali tre vittorie) nelle nostre Hot10, i risultati delle altre impallidiscono al confronto… Trionfa anche stavolta, grazie al seno che ha mostrato davvero in realtà solo per il calendario e che, come lei stessa ammette, ha perso un po’ di volume negli anni. Ma poco importa, “la Canalis è sempre la Canalis”!

Lascio spazio ai vostri commenti sulla classifica… Siete d’accordo? Oppure siete stufi di vedere questa superiorità schiacciante? Avreste voluto straniere o donne che non hanno mai mostrato il seno? C’è qualche esclusione che vi sembra intollerabile (ad esempio, le prime escluse sono state Salma Hayek e Sabrina Salerno)? E a quale argomento vorreste che dedicassimo la prossima Hot10? Lasciate le vostre risposte nello spazio dei commenti!

You may also like...

9 Responses

  1. alc says:

    Sabrina Salerno avrebbe certamente meritato di essere fra le 10… ma i tempi passano, qualche anno fa probabilmente sarebbe stata da podio

    in linea di massima questa classifica mi trova daccordo, soprattutto per l’esclusione quasi totale delle “rifatte”

  2. salve, sono un vostro vecchio fan. scrissi anche un articolo su kubrick. molto interessante la classifica, io voterei la Hazell, perchè ha seni tondi quasi materni.
    sono pronto a nuove collaborazioni, soprattutto nell’ambito della sensualità femminile in quanto sono munito di scorte di teletutto e calendari.

  3. KIRBY63 says:

    Credo la classifica sia da intendersi solo per le contemporanee, altrimenti Sabrina (pur ancora giovane ma non più così popolare come negli ’80), Fenech e Ekberg non avrebbero potuto essere dimenticate;
    piuttosto mi pare assurda l’assenza della Folliero e della Cucinotta (quest’ultima giustificabile solo per il fatto di non aver mai posato nuda)…

  4. wj_dormant says:

    manca Valeria Bilello .. non lo ha mostrato ma ha il miglior seno in circolazione ad oggi

  5. bobbo says:

    scherziamo e Roberta Gemma dov’e’?

  6. Alex says:

    Il seno di Keeley Hazell è la perfezione assoluta !!! Una meravigliosa opera d’arte !!! Meritava il Primo Posto !!!

  7. Dany says:

    Si, ed Emanuela Folliero?

  8. Tony Fusaro says:

    avete dimenticato Annina del Montone

  9. domenico says:

    sono tutte belle e poppose

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>