Geforce GTX 295: la scheda più veloce del mondo

Nuovo argomento e nuovo “collaboratore occasionale” sulle pagine di BE! Magazine. Trattiamo infatti per la prima volta l’argomento “hardware per pc”, cominciando da una scheda grafica. A darci la sua opinione sulla Geforce GTX 295 è abcdefgh (il nickname non gliel’abbiamo scelto noi, ce ne scusiamo), al debutto sulle nostre pagine. Buona lettura!

Ho avuto modo di provare la nuova Geforce GTX 295 ed è con grande entusiasmo che scrivo questo articolo (vi assicuro che non sono stato assoldato dalla nVidia) e spero possiate trarne vantaggio per la vostra prossima scelta in termine hardware per PC.

nVidia aveva messo sul mercato, in estate, la Geforce GTX 280 con 1GB di memoria grafica, una scheda quasi due volte più veloce di quella precedente, la Geforce 8800 GTX 768MB; poi ATI ha rilasciato una scheda con 2 processori grafici (lanciando la gamma CrossfireX) su una singola scheda: questa scheda è la ATI 4870 X2 con 2GB di memoria, una scheda potentissima che ha messo al tappeto anche la GTX 280 della nVidia.

A giugno nVidia ha messo sul mercato una versione modificata della GTX280 con una resa superiore al 10%: la Geforce GTX 285 1GB. Il vantaggio è che, grazie ad una fabbricazione di qualche micron più piccola, si è riusciti a spingere il clock del processore grafico (aumentando le prestazioni di calcolo), nonché ad abbassare la temperatura della scheda. Tuttavia anche questa scheda era inferiore all’offerta della ATI 4870 X2, che rimaneva la numero uno.

L’8 gennaio nVidia finalmente ha rilasciato la potentissima scheda GEFORCE GTX 295 con 896MB di memoria (per ogni processore!) e 2 processori grafici in una singola scheda, proprio come la ATI 4870 X2. Questa nuova offerta della nVidia è veramente forte: intanto dico subito che è più veloce della scheda ATI in quasi tutti i giochi (provare per credere!) e il calore prodotto è molto inferiore… la scheda ATI 4870 X2 durante l’uso nei giochi poteva raggiungere anche i 90° C, la scheda della nVidia invece non passa gli 80° C.

Questa nuova scheda fa girare i nuovissimi giochi con una fluidità incredibile, giochi tipo crysis o farcry 2 girano benissimo anche con risoluzione massima e tutti gli effetti grafici impostati su “Very High”; sappiamo molto bene che per una fluidità eccellente servono almeno 60 FPS (fotogrammi al secondo) e la nuova scheda della nVidia riesce a mantenere i 60 fps (se non di più) rendendo i giochi passati, presenti e futuri un’esperienza davvero fantastica e trasformando la concorrente ATI in un prodotto ormai obsoleto.

Il prezzo è alto, non è alla portata di tutti, ma considerando le prestazioni offerte (la scheda più veloce al mondo), credo che non ci si possa lamentare.

La nuova scheda nVidia Geforce GTX295 costa attualmente 400 euro, un prezzo destinato a scendere nei prossimi mesi; comunque anche l’ATI 4870 X2 2GB ha un prezzo che si aggira attorno ai 400 €.

In conclusione, la nuova offerta della nVidia, la GEFORCE GTX295 896MB (X 2), oltre ad essere la scheda più veloce al mondo, è anche la miglior scelta, sia per quanto riguarda il prezzo (rispetto alle concorrenti di settore), sia in fatto di consumi.

Insomma, benvenuti nel futuro.
abcdefgh

Per esprimere il vostro parere su questa recensione, c’è lo spazio dei commenti; se invece vorreste anche voi mandarci un vostro pezzo, l’indirizzo email lo trovate come sempre in alto a destra!

You may also like...

5 Responses

  1. alc says:

    anvedi l’alfapeto….

    ma la vendono in Egitto?

  2. abc says:

    ovviamente la vendono in egitto, oltre ai Cammelli vendono anche le schede e componenti per PC di ultima generazione.

    😀

  3. magari un in futuro non molto lontano la proverò … “babbo me li alzi 400 euri????”

  4. riverhawke says:

    Ma dove la trovi a 400 euro?? A meno di 470 non se ne vedono in giro sul mercato italiano.

  5. djfabixx says:

    Scheda bestiale……occhio se la montate ci vuole minimo un alimentatore da 800 watt succhia da matti….comunque si mangia ogni gioco con tutti i filtri attivati ma 400 euro forse la troverai tra qualche mese adesso ce ne vogliono 500 !!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *